Il TangoOlistico una disciplina che apre il cuore

 

 

Come nasce il TangoOlistico

Nel 2008 a Cardiff (UK) nasce la International Association of Tangotherapy Therapists (IATTT), di cui Massimo Habib è cofondatore. Contemporaneamente in Italia prende forma la disciplina che oggi definiamo TangoOlistico®, nata dalla particolare esperienza di Massimo Habib, Gestalt Counselor ed Insegnante di Tango Argentino.

 

 

Cosa propone di nuovo e speciale

Nella disciplina del TangoOlistico® il ballo argentino è il punto di partenza. Ma la pratica olistica prevede lo scambio dei ruoli maschile e femminile e la condivisione verbale. Il tutto finalizzato alla crescita interiore.

 

 

Perché il Tango e non un altro ballo?

Perché è uno straordinario contenitore energetico dove tutto ha il suo posto: la dimensione dell’abbraccio a livello del petto e comunque mai casuale, il respiro che si contagia, i due ruoli che innescano processi di benessere, la musica che viene interpretata e amplifica i processi in atto.

Attraverso questi elementi cardine ci sono gli ingredienti per dare una forma sostanziosa a una modalità introspettiva del nostro esistere relazionale, del nostro affermarci nell’ambiente.
Il tango argentino con le sue regole limitate e pure precise è di per se un’ottima metafora di una situazione di benessere e di chiarezza.

 

Imparare a camminare ti rende libero. Imparare a danzare ti dà la libertà più grande di tutte: esprimere con tutto il tuo essere la persona che sei.
(Melissa Hayden)

 

 

Perché praticare il TangoOlistico

Per migliorare il rapporto con noi stessi e con gli altri. Per farci scoprire parti di noi nascoste che meritano di emergere. L’idea è che sperimentando più volte le due parti, si acquisisce consapevolezza delle due energie, attiva/maschile e ricettiva/femminile, alla base di ognuno di noi. Quanto più conosciamo le nostre parti, tanto più avremo il potere di disporre di noi in quanto individui interi.

 

La musica nel TangoOlistico

La musica nel TangoOlistico® rappresenta l’ambiente, la situazione. Di conseguenza si esplorano diversi generi musicali e spesso cambia in base ai temi proposti. Di recente si è svolto, per esempio, il seminario “The wall” – muri da abbattere, dove sono state usate le musiche dei Pink Floyd.
A momenti di racconto delle musiche si alternano suggestioni per far emergere i temi. La musica cambia di volta in volta e ogni sessione è un evento irripetibile.

 

I temi del TangoOlistico

Il TangoOlistico® è accessibile a tutti, a chiunque abbia voglia di esplorarsi e conoscersi.
Per praticare il TangoOlistico® non è necessario avere conoscenze musicali o di ballo né essere in coppia poiché non è un ballo sul genere sessuale. Vari sono i temi che vengono affrontati di volta in volta: fiducia, seduzione, linguaggio del corpo, libertà, paura e altri ancora.

 

Come e dove praticarlo

La scuola fondata da Massimo Habib offre diverse opportunità di praticare il TangoOlistico®:

Seminari di gruppo di un giorno o un weekend, ma anche incontri individuali della durata di 1 ora dove il cliente balla con l’operatore.
-Un’altra opzione è la possibilità di seguire i corsi di formazione per diventare operatori di TangoOlistico®. Il percorso formativo è composto da 6 moduli residenziali distribuiti sull’arco di due anni. E’ possibile iscriversi al primo modulo (T1) e decidere di volta in volta se proseguire la formazione.

 

Come mi sono innamorata del Tango Olistico

Dopo la formazione triennale presso la scuola di Naturopatia Riza Psicosomatica di Milano e vari percorsi nel mondo olistico, una newsletter che riguardava un seminario di base di TangoOlistico® mi portò a Zurigo dove ho conosciuto Massimo Habib. E’ stato un colpo di fulmine con questa splendida disciplina che unisce il corpo, la musica e il cambio di ruolo per fare un intenso lavoro su di sè. Avevo trovato quello che cercavo: una disciplina di crescita personale veicolata dalla mediazione corporea. Ho deciso quel giorno di iscrivermi alla formazione che mi avrebbe portata a Milano per qualche anno ancora, conseguendo il titolo di Operatrice Trainer di TangoOlistico®.

Attualmente affianco Massimo Habib, nel ruolo di tutor, e mi occupo della cura del nuovo gruppo di formazione per l’anno accademico 2015/2016 di Milano.

 

Come diceva Nietzscheil lavoro migliore che si possa fare è il lavoro su se stessie questo è il viaggio più bello che possiamo intraprendere.

 

Il TangoOlistico è entrato a fare parte della mia vita, cambiandola in meglio e influenzando positivamente anche tutto ciò che mi circonda.

 

Per tutte le informazioni in merito:    www.tangoolistico.com

 

 

Prossimo seminario inedito

Changes-Seminario

 

 

 

Libri consigliati:

 

Tango Olistico “Ai confini del contatto”    Acquistalo qui

 

 

Il Tango

 

Nell'Abbraccio del Tango

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Veronika Puccio
Latest posts by Veronika Puccio (see all)
    Please follow and like us:

    Lascia un commento

    Close












    Se trovi utile il materiale gratuito fornito da Direzione Benessere sostienici – Fai una donazione
    Prodotti BIO per la tua spesa online
    Acquista Online su SorgenteNatura.it



    Macrolibrarsi











    Direzione Benessere utilizza e consiglia SITEGROUND
    Web Hosting


    Archivio Articoli
    Statistiche
    • 123.974 Numero di click
    Close

    Direzione Benessere

    Naturopatia, Suono, Massaggi e Crescita Personale

    @2020 - www.DirezioneBenessere.com di Maurizio Padrin. P. IVA 08085810961 - Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione anche parziale . DirezioneBenessere.Com ha uno scopo informativo e di intrattenimento, non va a sostituire consulenze, diagnosi e trattamenti medici.
    Close
    error

    Ti piace Direzione Benessere? Allora condividilo con chi vuoi... :-) Grazie!